The Children In The Pictures – Find The Cure Italia ODV

Australia – 2021 |
Achim Dev, Simon Nasht |
Inglese – Sottotitoli: Italiani |
85 ‘ |

 


The-Children-in-the-Pictures_poster-300x424

La Task Force Argos della polizia australiana è specializzata nelle operazioni sotto copertura per salvare i bambini dagli abusi sessuali online. Si tratta di uno dei crimini in più rapida crescita al mondo, e le strategie dei responsabili stanno diventando sempre più sofisticate. Guidata dal determinato ispettore Jon Rouse, la squadra Argos fa luce sull’oscura realtà degli abusi sessuali su minori, infiltrandosi in reti criminali globali e dando la caccia ai peggiori molestatori, alla ricerca di indizi vitali che possano aiutarli a salvare le giovani vittime. Ma l’avvento degli smartphone e dei social media ha dato ai bambini strumenti per creare e condividere loro stessi contenuti con chiunque nel mondo: un’altra via per i criminali per accedere a potenziali vittime.

AD ASTI

mercoledì 8 febbraio 2023

Spazio Kor (ex Chiesa San Giuseppe); Piazza San Giuseppe, ASTI

A SAVONA

giovedì 9 febbraio 2023

Nuovo Film Studio, Piazza Rebagliati 6, SAVONA

A TORINO:

martedì 21 marzo 2023

Cinema Massimo, Via Giuseppe Verdi, 18, TORINO


Trailer

Sharing is Caring
Dichiarazione dell’autore

Circa otto anni fa, stavo intervistando un detenuto che mi parlò dell’esistenza di enormi reti criminali online dedicate all’abuso sessuale di minori. Ben presto mi resi conto che non si trattava solo del prodotto di una fertile immaginazione: esisteva una comunità in fermento che celebrava e scambiava grandi quantità di materiale pedopornografico in rete. Deciso a scoprire come la polizia stesse affrontando il problema, contattai la Task Force Argos, ma non avevo idea che proprio la squadra Argos avesse preso il controllo e gestisse in modo occulto la più grande rete di abusi su minori del dark web. Purtroppo, non era la prima volta che assistevo agli effetti devastanti delle violenze sui minori. Da ragazzo, a scuola, alcuni miei compagni erano stati adescati e violentati da alcuni insegnanti. Tra quegli abusi e quelli che ora proliferano in rete c’è un’unica differenza: internet ha permesso a intere comunità di criminali di unirsi e coordinare le loro aggressioni. La minaccia per i bambini non è lo sconosciuto in agguato nel parco, ma il nuovo “amico” che hanno incontrato online. Le tecniche possono essere diverse, ma il risultato è lo stesso: una vita intera a fare i conti con il trauma. Akhim Dev

Akhim Dev è un affermato produttore creativo con oltre 20 anni di esperienza nel campo della televisione e dei contenuti digitali. Ha lavorato come story producer, responsabile di post-produzione e produttore digitale in diverse importanti produzioni televisive commerciali in Australia. A livello internazionale, i suoi progetti sono stati vasti e variegati: dall’inseguire le tribù nomadi in India o le onde più grandi dell’emisfero meridionale, alla ricerca della prossima stella di Bollywood. Tra i suoi crediti figurano la scrittura, la regia e la produzione di The 3G of Us per SBS, Storm Surfers per Firelight Productions e The Final Sacrifice per Discovery e National Geographic.

Simon Nasht è un ex giornalista politico di The Age e ABC. Nel 2014 ha lanciato la distribuzione indipendente Screen Impact e nel 2018 DNX Media, una partnership con December Media per finanziare e produrre contenuti di lunga durata per il mercato globale. I film di Simon hanno vinto numerosi premi, tra cui i Logies, gli AWGIES, l’AFI e il premio Eureka per il giornalismo scientifico, ed è stato il primo regista a essere nominato per l’ambito Prime Minister’s History Prize australiano. Simon ha pubblicato saggi di grande successo, continua a scrivere per canali digitali e si interessa da tempo alla politica e all’educazione ai media. È stato insegnante presso l’European Film College in Danimarca e ha tenuto conferenze in molte scuole di cinema in tutto il mondo.

Find The Cure propone a Savona, Asti e Torino docu – film della Rassegna Mondovisioni – i documentari di Internazionale. I film sono stati selezionati dai migliori festival internazionali e raccontano storie attraverso le quali conoscere e approfondire questioni che riguardano l’attualità, la politica, i diritti umani e il mondo dei media. Questi appuntamenti al cinema fanno parte della rassegna culturale #NONLASCIAMOCIAPPIATTIRE, nata e voluta da Find the Cure per portare cultura, conoscenza, informazione, consapevolezza e per perseguire il motto “sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”.

Vi aspettiamo tutti per intraprendere insieme questo viaggio impegnativo, ma che sicuro ci lascerà tutti più consapevoli.

Per aiutarci a coprire i costi della rassegna, per l’ingresso è richiesta una donazione minima: un piccolo investimento che per noi vale moltissimo. Siamo certi che non ve ne pentirete!

Asti: ingresso con donazione minima di 5€ a proiezione; acquistabili anche online su Webtic (è prevista maggiorazione di 1€ di preventita) Savona: ingresso con donazione minima di 5€ a proiezione Torino: ingresso 6€ (biglietti ridotti 4€: Aiace, Arci, militari, under18, studenti universitari e Over 60; compatibile con abbonamenti Sala Soldati); acquistabili anche online presso cinemamassimotorino.it

Un grazie sincero ai sostenitori della rassegna:

Sharing is Caring