Cosa sono gli RSS?

Perchè
Cos’è un feed
Come leggerli
Gli aggregatori di RSS
Alcuni software specifici

feedh.jpg

Le notizie di Find The Cure direttamente sul tuo computer attraverso gli RSS.

Il sistema RSS (Really Simple Syndacation) offre una fruizione dei contenuti semplice, comoda e immediata: in sostanza RSS si occupa di smistare le notizie proprio come fa un servizio postale mentre i destinatari delle buste sono impegnati in altre attività. In questo modo voi sarete sempre sicuri di poter leggere le ultime novità, scaricate in modo progressivo, senza dovervi preoccupare di altro.

Cos’è un feed?

I feed RSS sono detti anche flussi XML, nei siti che li utilizzano sono spesso segnalati da una piccola icona arancione con scritta sopra la parola “XML” o un pallino con due linee curve. A noi l’icona è piaciuta grande, in evidenza.
In sostanza, i feed RSS sono flussi di dati, collegamenti al registro dei contenuti di un sito. Questo elenco si aggiorna direttamente dal Web. I contenuti, una volta pubblicati, vengono “impacchettati” in un cosiddetto flusso che si aggiorna ogni qualvolta ne vengono immessi di nuovi.

E come si leggono?

Per attivare la ricezione dei feed RSS dei contenuti del blog di Find The Cure è sufficiente disporre di una normale connessione internet e di un programma, detto aggregatore, scaricabile gratuitamente dalla rete (in calce i link) in grado di importare e visualizzare i nuovi contenuti.

Un software aggregatore è un programma simile a quelli che usiamo abitualmente per leggere le email. Questo però presenta la lista di flussi RSS ci si iscrive. Cliccando su ognuno di essi è possibile vedere il sommario degli ultimi contenuti aggiornati e selezionare quelli desiderati. Nel nostro caso vedrete il titolo di ogni nuovo post e la data di pubblicazione. Cliccando su ogni titolo potrete leggere la notizia per esteso.

Gli aggregatori di RSS:

Dunque attraverso un Feed Reader si possono estrarre i titoli degli articoli e visualizzarli per la lettura.
Per usare i feed, cliccate col tasto destro del mouse il link RSS che preferite tra quelli elencati nella colonna a sinistra, scegliete “copia collegamento” e incollate il link nel vostro aggregatore preferito.

I più recenti browser di navigazione Web consentono di aggregare dei flussi RSS:

  • Internet Explorer 7 visualizzerà la piccola icona “feed” di colore arancione quando si sta visualizzando un sito dotato di questa tecnologia. Nella normale navigazione l’icona tornerà di colore grigio. E’ sufficiente cliccare sull’icona per sottoscrivere il flusso RSS del sito visualizzato.
  • Mozilla Firefox dispone da tempo del supporto RSS. I feed sono sottoscribili dal menu Segnalibri e dunque “abbonati a questa pagina”.

Potete decidere di aggregarvi ai contenuti di un flusso anche dal vostro programma di posta, Mozilla Thunderbird supporta da tempo questa funzione, mentre Ms Outlook la supporta solo dalla ultima versione (2007)

E’ infine possibile gestire una lista di sottoscrizioni RSS direttamente da un account personale sul web, e visualizzabile dunque, da qualunque pc voi effetuiate l’accesso. Bloglines e GoogleReader sono tra i più diffusi.

Di seguito un elenco di software da installare sul proprio computer per ricevere gli aggiornamenti RSS.

Sperando di avervi fatto cosa gradita, rimaniamo a vostra disposizione per ogni vostra eventuale incertezza.. e buona lettura!

Lascia un commento

2 pensieri su “Cosa sono gli RSS?”

  1. Pingback: » » Restare in contatto, novità tecniche. Find The Cure - Blog
  2. Trackback: » » Restare in contatto, novità tecniche. Find The Cure - Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *