Archivi della categoria: Mission A5

About Esther…about Vincenzo..

About Esther Ci siamo, ultimo tramonto.  La montagna si tinge di rosa, placida, come tutte le sere di questi ultimi giorni.  Vincenzo gioca a calcio con i piccini dell’ostello.  Famiglia.  Dopo essermi sentita più di una volta impacciata e fuori luogo come il protagonista di

Day 16-17-18-19

Giorno sedici da Esther Non ci sono negozi di giocattoli. Non ci sono giocattoli, a parte qualche pallone nei negozi di roba varia. Non ci sono negozi per bambini, non ci sono passeggini, carrozzine, bambole, macchinine. E secondo i nostri canoni, in un paese dove credo

About Simone…

CERCASI PIETRE PER MORDIROCCIA Sono passati più di 10 giorni dal nostro arrivo a Msowa, ad oggi la missione sembra occupata: Siby è out causa postumi malaria, dopo aver rinforzato le difese contro intrusi (la notte scorsa qualcuno è entrato per rubare una bici e

Day 10-11-12-13-14-15

Day 9, sera. Da Esther Sono partiti. Manoj, Francesco, Chiara e Andrea – sul fantastico Scudo della Croce Rossa di Saint Vincent – hanno lasciato Msolwa per andare chi all’ospedale di Doha (in bocca al lupo, Manoj!) chi per tornare a casa.  E’ una strana

About Andrea…

Ogni giorno un lavoretto nuovo e il tempo vola, ce ne sarebbero da fare a milioni ma è ovvio non si puo’ , domenica dobbiamo tornare… Cosa ho messo nello zaino finora? Infiniti contrasti, vuoti, pieni, gioie immense e poi delusioni, sorrisi di bambini che

Day 7-8-9

Giorno 7 La prima giornata di riposo dopo una settimana di continuo lavoro-visita al parco naturale. Giorno ottavo  (da Francesco e Esther) Venerdì…la giornata degli esperimenti. Eccoli a seguire: è mattina, sono le dieci, io e Simone, armati di una telecamera e un cavalletto, reperiamo

Day 6 a quattro occhi

da Francesco Io Esther e Chiara riusciamo finalmente a prenderci una mattinata intera insieme a Manoj per la programmazione della adozioni a distanza, per fotografare i bimbi che rientreranno nel programma, per prendere visione dei costi futuri di sostentamento della struttura…Vincenzo, Simone, Alfredo e Andrea

Day 5

Today is the day. L’inaugurazione della scuola, il giorno per cui tutti – fathers, brothers, sisters, teachers e kids – lavorano indefessamente da mesi. La giornata inizia presto, ma presto davvero: alle quattro si ammazza la vacca che sarà il piatto forte della festa. Ed

Nessuna miniatura

DAY 3 a quattro occhi

Da Francesco E’ domenica e Fr. Manoj celebra la prima messa nella nuova chiesa. La struttura non è ancora finita, ma ha già i muri e un tetto. Il pomeriggio è interamente dedicato a terminare i preparativi per la grande festa di domani: centinaia di

DAY 1-2

Eccoci finalmente a Msolwa. Tornare quaggiù dopo più di un anno è una grande emozione, molte cose sono cambiate in questi quattordici mesi. La scuola adesso è grande, una vera scuola, ha due piani, 20 classi, un ufficio e presto, forse, un laboratorio di scienze