Mission Mali 4, about Desire’

Una telefonata, un’opportunità ed è tempo per me di nuovo “first time” o meglio “premiere fois”… questa volta premiere fois in Mali, Africa.

Le premiere fois sono sempre pazzesche: pensieri, paure, emozioni, aspettative, curiosità. Tutto ti gira in testa ad una velocità incredibile fino a quando, senza rendertene conto, ti trovi in quella che per te è la nuova terra.

Allora inizi a sentire i profumi, a guardare ogni persona che passa, il cielo pieno di stelle, i colori, la natura che ti circonda, ogni singola cosa e pensi se era come te l’aspettavi…bè, no! E’ questo che rende uniche e speciali le prime volte, tutto quello che hai pensato si cancella in un attimo e tutto ti lascia senza fiato.

Anicè…grazie, va bene.

Nuove strette di mano, nuovi sorrisi, canti e tamburi, nuovi sguardi intensi, profondi, curiosi e a volte impauriti verso questi uomini bianchi. Colori che ti bucano gli occhi, terra rossa, natura incontaminata che si disseta ad ogni goccia di pioggia e fa esplodere mani e gioia incontrollata e contagiosa. Strade strette, tortuose e polverose percorse in moto per raggiungere villaggi lontani e così isolati che ti chiedi come sia possibile viverci.

Karitè, cotone e miglio, alto, sottile e quasi elegante come quelle donne che con i loro abiti colorati, stretti in vita, percorrono chilometri e chilometri con ogni sorta di cosa sul capo.

Premiere fois…Silvia, Eleonora, Elena ed Elisa… Compagne di viaggio straordinarie, attente, allegre ed instancabili, ognuna impegnata a fare del proprio meglio.

Sono passati solo pochi giorni e potrei già scrivere pagine e pagine di emozioni, di cose fatte, viste e vissute così intensamente da essere già indimenticabili, ma non sempre si trovano le parole per tutto…va bene così.

Custodirò ogni attimo della premiere fois e sarà meraviglioso condividerlo qui e al mio ritorno a casa…

Anicè.

Lascia un commento

2 pensieri su “Mission Mali 4, about Desire’”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *