Elizabeth dal cuore di Kibera

Nella nostra esperienza di Kibera, ci siamo imbattuti in Elizabeth. Elizabeth è una delle tante vite che fanno quel milione di vite che animano lo slum più vasto di Nairobi. (http://it.wikipedia.org/wiki/Kibera).

Vive in una piccola casetta di latta con la mamma e tre sorelle,  la mamma sta imparando a cucire per avere una forma di sostentamento e Elizabeth  fa quelli che si chiamano kibarua, lavori occasionali per guadagnare qualche soldo.

Elizabeth è paralizzata dal suo lato destro ed è HIV positiva.  Questo è successo all’età di 17 anni.  Con la fisioterapia è riuscita a recuperare  un pò ed è riuscita a riacquistare la parola anche se non ancora fluente,  nonostante le condizioni ad oggi riesce ad andare a scuola e sta frequentando la 7 classe ( 2 media). La fisioterapia costa 1000 scellini a settimana ( 10 euro circa) e al momento non riesce più a pagarli ed è costretta a sospenderla.

Per questo motivo l’abbiamo inserita nel programma di adotta un malato e cerchiamo chi voglia sostenerla. Chi volesse prendersi cura di Elizabeth può scrivere a adozioni@findthecure.it. La storia di Elizabeth è davvero molto dura, al punto che non ci sentiamo di raccontarla qui sul blog, cerchiamo chi voglia prendersene cura con noi.

Grazie in anticipo.

 

 

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *