Mission OH: aggiornamenti sms da Haiti

Venerdì 26 febbraio, ora italiana 17,30
Preso riso, 40 sacchi, 1000 kg, più olio, zucchero, farina, andiamo verso il villaggio di belfontain a consegnarlo. Coperto tutto con telone molti predoni in giro. Metà strada con il furgone, poi muli, sei ore. Il villaggio è già in movimento con i muli per venirci incontro. Piccolo passo fatto

Domenica 28 febbraio, ora italiana 13,30
Il camion dopo tre ore di strada di rocce si è fermato a un guado troppo profondo. Dalla montagna come un richiamo sono scesi in tanti, solo due muli, per le donne. Quattro ore di cammino, due nel fiume due ripidi per salire la montagna. Incredibile dove riescono a vivere, incredibile fin dove la terra ha tremato. Siamo arrivati a mezzanotte,distrutti, ognuno un sacco di riso sulla testa o i borsoni di farmaci. Erano tutti li, fuoco acceso tra capanne, ad aspettarci. Nonostante l’ora hanno cucinato il riso per tutti, dovreste vedere come lo hanno mangiato,  sembrava il piatto più buono del mondo

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *