24 H Finale: ARRIVO

Anche quest’anno è andata, qualche contuso, molto graffi, una radiografia del torace e un eco addome, ma tutto nella norma, il traguardo è stato tagliato con dignità, 33 giri totali, 42 minuti a giro di media, che per un gruppo che tira fuori la mountain bike una volta all’anno per questa occasione non è male. E’ stato bello, più bello ancora dell’anno scorso, bello ritrovare le persone che sono felici di sapere che i progetti vanno avanti, bello trovare nuove persone che si avvicinano per saperne di più e aiutare, bello ritrovare gli speaker e gli organizzatori che con lo stesso entusiasmo ci aiutano in tutti i modi possibili. Così abbiamo tagliato il nastro e dato il via al progetto FIND THE BIKE, cucinato hamburger, fatto l’assistenza medica alla gara (dove per fortuna nulla di grave è avvenuto), e conosciuto nuovi amici, da Andrea e la sua buonissima focaccia di Recco, la squadra la Sporca Dozzina che ha vinto il nostro premio per la squadra più solidale, il grande Dario e tutto il suo team di rugby, insomma tanti. Ai fratelli di Ballacoicinghiali che con noi hanno tenuto aperto tutta la notte lo stand per fare compagnia ai corridori notturni. GRAZIE di cuore a tutti quelli che sono passati all’officina della solidarietà, che nei tanti modi hanno aiutato, GRAZIE, GRAZIE GRAZIE.

Lascia un commento

Un pensiero su “24 H Finale: ARRIVO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *