Fidarsi è bene (non fidarsi è peggio).

Cari sostenitori,si sa, a noi di Find The Cure, piace guardare al bicchiere mezzo pieno, siamo degli inguaribili ottimisti! Ecco perché ci siamo fermati alla parola BENE nel titolo di questo post. “Fidarsi è bene, non fidarsi è peggio”.Che bello che sarebbe se fosse così,

Se ti dico povertà tu a cosa pensi?

Ci siamo interrotte mentre dicevamo che… Povertà significa anche assenza di istruzione. Più ci si allontana dalla capitale, più le scuole governative diminuiscono e con esse, sembrerebbe, anche la volontà di educare. Sentiamo parlare di bambini che seguono le lezioni per qualche ora, poi vengono

MILOLA, una di tante.

Partite con l’idea di essere accolte dalla solita afa soffocante di Milola, ci accorgiamo presto che il cambiamento climatico sta davvero avvenendo su scala mondiale. Sulla strada da Msolwa a Milola quello che colpisce è il verde acceso del paesaggio, frutto delle abbondanti piogge dell’ultimo

Non si vive di solo pane

Yolenda e Yovina sono sorelle, le abbiamo viste crescere qui a Msolwa nel susseguirsi delle nostre missioni. Non conosciamo tutta la loro storia nei dettagli, ma sappiamo che, rimaste orfane in tenera età, sono state accolte dal vescovo di Mahenge prima e dall’ostello di Msolwa

Mission… impossible

A distanza di più di un mese dal rientro di Mission Kenya 12 continuo a sfogliare le foto e i video sul mio cellulare per curare l’inevitabile nostalgia che assale ogni volta che si rientra dall’Africa… il famoso “mal d’Africa” esiste davvero. È la terza

Ce l’hai la mascherina?

“Yes, ok, I’m arriving” – Proprio appena terminata la cena, arriva la telefonata dall’ospedale di Maralal dove lavorano Daniele e Yasmin. “Ragazze, c’è un’emergenza, volete venire in sala con me? E’ arrivato un ferito da arma da fuoco da Baragoi” – É così che Daniele,

Danzando a Parkati

Parkati è un piccolo villaggio rurale a 26 km da Tuum. Dalle nostre parti, in autostrada, si raggiungerebbe in 20 minuti. In Kenya invece diventano 2 ore in jeep, se non piove e se il terreno sterrato non è ostacolato dai fiumi in piena nella

Mission Kenya 12: A CASA LORO

Inizia così la giornata a Maralal: apri gli occhi e butti subito fuori uno sguardo dalla finestra per capire se piove. E’ iniziata la stagione delle piogge in Kenya e non ti aspetti che ci sia il sole, ma oggi ci speri, perché in programma

Mission Kenya 12: partenza immediata!

Cari amici, dopo una lunga attesa, segnata da vari ostacoli organizzativi – legati alla sicurezza – che hanno fermato la pianificazione della missione in Mali, siamo incredibilmente emozionati di condividere con voi il lancio di Mission Kenya 12! La missione partirà oggi, 2 Novembre 2023,