Tag Archives: missione

50 metri di separazione

  A giudicare dal buio sembra molto tardi. Sono seduto su una delle tre ambitissime siede di plastica della casetta sotto quel cielo che vanta migliaia di pagine di ogni santissimo libro che parla di Africa..cielo mozzafiato, milioni di stelle, buio tenebra …insomma quella roba

Day 12-13

“e-g-g… egg, l-e-g…leg, what is a leg? E quindici piccole gambe con mocassini di almeno due numeri più grandi vengono issate su tra i sorrisi,   f-i-s-h… fish,  who wants to draw a fish? E quindici mani tutte su per fare a gara chi va a

Torino, 27 novembre: per un aiuto concreto.

Un’occasione per incontrare i medici e le infermiere che hanno fondato Find The Cure e che lavorano per garantire assistenza sanitaria e strutture di accoglienza nell’ India del sud. Per chi già conosce e sostiene Find the Cure, questa serata è il modo per dare

25 ottobre, primo facebook party di Savona solidale con FTC

Il primo facebook party di savona, in programma il prossimo 25 ottobre, sosterrà il nostro programma “adotta un malato” A fronte delle numerose richieste di partecipazione per il party è stato scelto l’Alborada di Celle ligure, lungomare Crocetta. Le formule: cena + buffet + 2

No Thumbnail

Mission A1 – primo sms

Sms, Daniele, ora italiana 23.08: Sono arrivato. E’ mezzanotte. Pietra – Msolwa Ujamaa: 38 ore di viaggio. Sulla strada prima grande, poi piccola, poi più piccola ancora, fatta di terra e buchi, nel parco di Mikumi una giraffa e un elefante mangiano. E’ tutto buio,

Colombe Pasqua 2008

Gli amici di Find The Cure parlano nei loro commenti delle Colombe di Pasqua. Di che si tratta? Come aiutarci? I nostri volatili pasquali sono finalmente arrivati e sono pronti per la Pasqua 2008. Ci aiuteranno a completare la raccolta fondi per l’orfanotrofio di Ponugodu,

Day one: sono arrivati e stanno bene

18.55 ora italiana, arriva un sms, il primo aggiornamento dall’India. Là sono le 23 e 25. Daniele, il presi, scrive: “Day one: Milano – Doha – Hyderabad ore 4 del mattino. Jose ci aspetta, l’aeroporto brulica di gente, primo caffè con latte di bufalo in